Politica Per la Qualità e Obiettivi

DALLA DIREZIONE A TUTTO IL PERSONALE INTERNO

OGGETTO: Conoscenza degli Obiettivi ed Impegni per la Qualità.

Egregi Signori la M.T. Ecoservice S.r.l. ha implementato e certificato un Sistema di Gestione della Qualità, in conformità alla Norma: UNI EN ISO 9001:2015, e pertanto mantiene attiva una Politica della qualità e degli Obiettivi per consentire un costante controllo dei processi ed attivare le opportune azioni di miglioramento, relativamente al seguente scopo di certificazione:

Vendita, noleggio, manutenzione, riparazione e pronto intervento di veicoli per l’igiene ambientale e l’ecologia.

Politica

La Politica per la Qualità che la M.T. Ecoservice S.r.l. persegue attraverso l’introduzione del Sistema Gestione Qualità conforme alla Norma UNI EN ISO 9001:2015 è sintetizzata nei seguenti punti:

  • Operare affinché sia garantita la Soddisfazione dei Clienti.

  • Verificare il raggiungimenti degli obbiettivi economici e finanziari, valutando le opportunità di miglioramento.

  • Applicare con regolarità il Sistema Qualità, nel rispetto delle disposizioni di legge e delle normative tecniche di riferimento del nostro settore, evidenziando le opportunità di miglioramento.

  • Valutare periodicamente le competenze e le necessità del personale, alfine di verificarne l’adeguatezza e le possibili azioni di miglioramento.

  • Applicare un sistema di Sicurezza e Prevenzione sui posti di lavoro, nel rispetto delle normative vigenti.

  • Applicare le azioni per il monitoraggio e il controllo del processo di vendita, noleggio e di erogazione dei servizi, con la definizione di appropriati indici di performance, per verificare il loro raggiungimento e definire le possibili azioni di miglioramento.

  • Applicare le azioni per il monitoraggio e il controllo del processo di approvvigionamento, con la definizione di appropriati indici di performance, per verificare il loro raggiungimento e definire le possibili azioni di miglioramento.

  • Eseguire con regolarità la valutazione dei rischi e delle opportunità, individuando le azioni di adeguamento o miglioramento.

  • Verificare periodicamente che questa politica sia appropriata agli scopi ed al contesto aziendale, attuata e condivisa ad ogni livello dell’organizzazione stabilendo obiettivi di miglioramento continuo e di soddisfazione del Cliente.

Obiettivi

In riferimento alla Politica ed agli Obiettivi generali, descritti sopra, sono stati individuati i seguenti parametri di controllo dei processi di erogazione delle forniture e della prestazione dei servizi.

  1. Aspetti Economici (Stefano Moretto)

    1. Migliorare la qualità del fatturato e la redditività di periodo.

  2. Area Direzionale e Commerciale (Stefano Moretto)

    1. Monitorare gli indici della soddisfazione dei Clienti, in merito all’erogazione delle forniture di prestazione dei servizi.

    2. Monitorare e controllare i processi e le lavorazioni, in modo da ridurre le cause degli eventuali reclami da parte dei Clienti.

    3. Contenere i costi degli eventuali reclami da parte dei Clienti.

  3. Area Tecnica – Acquisti (Stefano Moretto – Marco Carli- Federico MORETTO)

    1. Valutare periodicamente i Fornitori ai fini della loro qualificazione, per mezzo del monitoraggio della regolarità di fornitura dei prodotti e dei servizi acquistati, anche ai fini della qualificazione periodica.

    2. Contenere gli imprevisti di approvvigionamento entro i parametri stabiliti dalla Direzione.

    3. Contenere i costi delle NC ed AC in Approvvigionamento

  4. Area Tecnica – Officina / Assistenza (Stefano Moretto – Marco Carli)

    1. Migliorare l’efficienza dell’impiego della manodopera

    2. Fare una valutazione periodica per verificare il mantenimento dell’indice sulla tempestività d’intervento entro i parametri definiti dalla Direzione.

    3. Verificare periodicamente la regolarità di realizzazione dei tempi di consegna, con la valutazione data dai Clienti.

    4. Contenere gli imprevisti di lavorazione entro i parametri stabiliti dalla Direzione.

    5. Contenere i costi delle NC ed AC dei processi di esecuzione delle lavorazioni.

  5. Gestione Qualità (Stefano Moretto – Vania Ros)

    1. Mantenere la certificazione del Sistema Qualità, rilasciata da un Ente accreditato in conformità alla Norma UNI EN ISO 9001:2015.

    2. Tenere aggiornata la Politica della Qualità e gli Obiettivi.

    3. Monitorare con regolarità il rispetto delle disposizioni di legge e delle normative tecniche di riferimento del nostro settore.

    4. Eseguire ed aggiornare con regolarità la valutazione dei rischi e delle opportunità.

    5. Ridurre / contenere il Numero di NC ed AC di “Sistema”.

    6. Ridurre / contenere il costo economicamente delle eventuali NC ed AC di “Sistema”

    7. Attuare Azioni di Miglioramento del Sistema Qualità e dei Processi

  6. Personale. (Stefano Moretto – Vania Ros)

    1. Esaminare ed aggiornare periodicamente la valutazione delle competenze del Personale Operativo, al fine di definire la loro adeguatezza e di individuare le possibili azioni di miglioramento.

    2. Esaminare ed aggiornare periodicamente la valutazione delle competenze del Personale dell’Ufficio, al fine per definire la loro adeguatezza ed individuare le possibili azioni di miglioramento.

    3. Pianificare ed attuare gli interventi di formazione su aspetti legislativi, normativi, tecnici e di gestione del sistema qualità, come da programmi impostati.

    4. Dare una valutazione complessiva dell’efficacia delle azioni formative eseguite, in occasione del riesame della Direzione.

    5. Dare una valutazione complessiva della percezione della consapevolezza del personale in merito al proprio ruolo per contribuire alla regolarità applicazione del Sistema di Gestione e dell’impatto negativo delle eventuali non conformità.

  7. Sicurezza e prevenzione (Stefano Moretto)

    1. Mantenere la tendenza a zero incidenti sul lavoro.

    2. Eseguire periodicamente la verifica d’idoneità delle attrezzature e degli ambienti di lavoro in riferimento alle necessità ed ai requisiti legali e normativi.

Tutto il personale deve collaborare al raggiungimento di tali obiettivi, al fine di assicurare ai Clienti che le attività descritte nel presente Politica della Qualità vengono effettivamente svolte, controllate e documentate.

Gli indici individuati, per ognuno degli obiettivi indicati, ed i risultati ottenuti sono riportati nel modello Mod. 5.1.01 Indici di performance dei processi, che viene periodicamente esaminato e revisionato, in occasione del Riesame della Direzione.

Rev. 1
Data 31/05/2019

Share This